Monthly Archives: luglio 2010

No pain, no gain: 10 dischi spaccosi per spaccarsi in palestra (seconda parte)

Dopo esserci riscaldati con la prima parte della top ten, passiamo all’artiglieria pesante. #5 SLAYER “Christ Illusion” Dato che ascoltare gli Slayer è una delle mie principali occupazioni, mica me ne posso privare proprio in palestra. L’album che ricorre più spesso è “Christ Illusion“, e non solo perché i suoni dell’epoca post “Seasons In The Abyss” sono quelli che si

Continua a leggere

TEXAS IS A STATE OF MIND – intervista a Joe R. Lansdale

Niente introduzione per questo scambio di battute con il champion Mojo storyteller di Nacogdoches. A tale scopo assolve mirabilmente il pezzo del sempiterno Matteo Cortesi che trovate subito sotto. Quindi, prima di spararvi l’intervista, leggetevelo e poi ripassate di qua. Dopodichè stappate una Lone Star, riempitevi la bocca di tabacco da masticare, caricate le pistole (anche se Hap e Leonard

Continua a leggere

Joe R. Lansdale e io.

Ho scoperto Joe R. Lansdale abbastanza tardi. Era il 2003 e, nel tentativo di ingannare la noia di un viaggio in treno interminabile, alla stazione avevo comprato l’Almanacco della Paura di Dylan Dog (pratica che disertavo da circa una decina di anni); il fumetto non era un granchè – un polpettone fantapolitico-yesglobal ambientato in Messico (o comunque in qualche irrequieto

Continua a leggere

ELUVEITIE – Everything Remains As It Never Was (Nuclear Blast)

Gli Eluveitie arrivano al quarto disco dopo l’exploit di Evocation I: The Arcane Dominion, all’epoca trainato da una pubblicità massiccia da parte della Nuclear Blast forte anche di Omnos, megasingolone acchiappone da canticchiare sotto la doccia che ha probabilmente dato della band svizzera una idea errata. In realtà, dopo l’ubriacatura acustica del precedente lavoro, Chrigel Glanzmann e sodali tornano al

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »