Tag Archives: Dimmu Borgir

Sei dischi del ‘94 che mi hanno cambiato la vita

Il 1994 è stato un anno abbastanza importante per il metal (specialmente per il black), ma il suddetto anno purtroppo non è presente nella vasta storiografia metalskunkiana, poiché il nostro/vostro amatissimo Avere vent’anni nasce nel 2015, e quindi si hanno notizie dei bei tempi che furono solo dal 1995 in poi. Con tutta la presunzione del mondo e il tipico

Continua a leggere

I Dimmu Borgir del deserto: MYRATH – Shehili

Vi avevo già parlato dei tunisini Myrath quando era uscito il loro precedente album, Legacy (che non è altro che la traduzione inglese della parola araba myrath). All’epoca ero rimasto abbastanza deluso, e nuovi ascolti più recenti mi hanno sostanzialmente confermato le impressioni di qualche anno fa. Stesse impressioni che mi hanno suscitato i video dei primi singoli estratti da

Continua a leggere
« Vecchi articoli