Tag Archives: crossing the line since 1989

GENITORTURERS – 120 Days Of Genitorture (Capitol, 1993)

Quando un sodalizio sentimentale diventa (anche) sodalizio artistico, o viceversa, può accadere di tutto. La storia del rock non è avara di coppie che hanno fatto faville anche in studio e sul palco, come Thurston Moore e Kim Gordon o, che ne so, i White Stripes. L’esempio più sciagurato resta sempre invece quello di John & Yoko. Ogni volta che

Continua a leggere

Sempre merda è! Sì, ma alla parmigiana

Vi ricordate del fantasmagorico album di remix promesso dai Morbid Angel, vero? Signori e signorini, come direbbe la zingara della metro B, ecco a voi il trailer: Questo capolavoro annunciato conterrà ben 39 pezzi (tutti da Illud Divinum Insanus, nessuna versione jungle di Maze Of Torment, mi spiace) riletti da altrettanti esponenti della scena electro/industrial/stocazzo, tra cui Laibach, Combichrist, Treponem Pal

Continua a leggere

The radikult are here to stay, yay!

Sono così emozionato che quasi non riesco a scriverlo: noialtri ancora non siamo riusciti a riprenderci del tutto da Illud Divinum Insanus che i Morbid Angel, bam, ti annunciano l’imminente pubblicazione di UN ALBUM DI REMIX! Spettacolo. La Season Of Mist, invece di denunciarli per danni morali e falso ideologico, farà uscire il disco, senza dubbio destinato a ridefinire da zero i

Continua a leggere

Too extreme!

I metallari sudamericani, si sa, sono i più calientes del mondo. Lo dimostra il video di cui sopra, dove alcuni fan cileni dei Morbid Angel travolgono la security del Teatro Teletòn di Santiago, sicuramente fomentati dal mantra anarco-insurrezionalista KILL A COP, KILL A KILL A KILL A COP della oramai immortale Radikult. Se l’11 settembre 1973 gli uomini rimasti fedele

Continua a leggere
« Vecchi articoli