Vai al contenuto

Le teorie del complotto di TIMO TOLKKI

26 marzo 2020

1

Volevo aspettare almeno che tirasse fuori un album coi suoi nuovi amici sudamericani prima di riparlarvene. Ma non c’è stato verso. In redazione è più di una settimana che mi tampinano di richieste esplicite o mi subissano di messaggi subliminali affinché ne scriva ancora e ancora e ancora. Io glielo dicevo regà, non è il caso, aspettiamo almeno che crepi ma niente: il Belardi, il Giardina, ma soprattutto il Cortesi, hanno insistito così tanto che alla fine… Oops, I did it again.

Avevamo lasciato il nostro eroe finnico dalle grandi braghe calanti alle prese con una perniciosa cacarella messicana e ai tentativi del dottor Pedro Gonzales Jiménez (nome di fantasia che uso per celare la vera identità del malcapitato medico) di farlo stare meglio con le sue cremine e punturine di medicinali non ben identificati. Questa idilliaca scena, che mandò il solitamente quieto Carrozzi fuori dai marsicani gangheri, è l’ultima che ci siamo pregiati di condividere con voialtri preziosissimi lettori. Nelle giornate successive al periodo dissenterico di Timo Tolkki, diciamo così, non è successo nulla di particolarmente interessante, a parte le solite foto della peggio merda che si mangiava al McDonald, ai soliti annunci di presunte collaborazioni da avviare, concerti da organizzare, eredità da acquisire, il tutto condito da frasi spocchiose e menefreghiste all’indirizzo del Sars-CoV2, tipo:

2

Poi, amici, è successa una cosa…

È accaduto che Timone ha incontrato una persona che gli ha aperto gli orizzonti della mente sulle verità ultime e Timo, che è uno che con queste cose ci va a nozze, ha letteralmente sbroccato ed ha iniziato a sviluppare un’articolatissima teoria del complotto che sottende a tutto questo casino del corona virus. E noi, potevamo mancare? Andiamo con ordine, ché la faccenda è complicata assai.

Prequel. L’incontro con Fabio Lione.

3

La soffiata che, pare, gli sia arrivata direttamente dal noto cantante italiano, suona inquietante anzichenò. Alle ore 23:56 dell’11 marzo 2020, Fabio Lione, direttamente dal suo profilo Facebook, ci informa che (mi permetto di riassumere il Lione-pensiero perché sarebbe troppo lungo da citare tutto e poi la cosa va ben al di là delle mie capacità cognitive): 20.000 soldati delle truppe americane stanno entrando nel nostro Belpaese, nessuno sa perché, nessuno sa cosa ci sia dietro (e no, non mi fregherete anche stavolta dicendo che si tratta della solita esercitazione!1), la cosa dovrebbe preoccuparci e farci riflettere tutti, QUALCOSA STA ACCADENDO, mentre noi siamo distratti da cose tipo la chiusura delle scuole, dai giornali e dalle trasmissioni che parlano continuamente del coronavirus – ah, dunque lo sapevi da quel dì che la situazione in Italia si stava mettendo male, eh furbacchione?37.000 soldati americani in totale si stanno ammassando in EVROPA bla bla bla, l’ipotetica minaccia, ma quale minaccia, le tensioni USA/Russia, lo sapete che è alleata con la Cina? molti mezzi militari, troppe munizioni, e le mascherine? e i Marò? qualcosa non torna, ma perché noi dobbiamo stare chiusi dentro casa E I MILITARI AMERIKANI A SPASSO? perché non ne parla nessuno? lo diceva Fusaro: LA MONARCHIA DEL DOLLARO, guarda un po’, proprio adesso si diffonde il coronavirus, meditate gente, meditate, SVEGLIAAA!!11!!1 SVEGLIAAAA!!!1111!!!!11 SVEGLIAAAAAAAAAA!!!!!111111111111 

Porca puttana Fabio, sei davvero er meglio der meglio. Al buon Timone, sentita questa ANSA che provvede a rilanciare immediatamente, gli parte un embolo e nel contempo, tra un burrito e l’altro, tra una zuppa di fagioli e un peto, gli si apre uno scenario alla John le Carré, che lui inizia a interiorizzare e sviluppare come segue. Ma prima di addentrarci in siffatte amene disquisizioni geopolitiche la regia favorisca una serie di foto dell’ultima conquista di Timone perché, si sa, oltre alla panza bisogna alimentare anche lo spirito del maschio alfa. Prego regia.

4

5

Teoria n. 1: il piccolo della vacca

L’Organizzazione Mondiale della Sanità sta per dichiarare lo stato di pandemia mondiale così molti vaccini potranno essere venduti. Vabbè, questa era scontata, però ci sta. La semplicità è dei grandi.

6

Teoria nr. 2: Donald Duck

Questo virus ha sicuramente qualcosa a che fare con le trattative economiche tra Cina e USA e con la rielezione di Donald Trump. Naturalmente le truppe americane sono state già vaccinate. Il pensiero qui si fa più articolato e si iniziano a tirare in ballo temi di economia e politica mondiale.

Teoria nr. 3: ha stato Putin

Perché la Russia non ha ancora lo stesso livello di diffusione di coronavirus degli altri paesi? Eh, me lo sapete spiegare voi scienziati della domenica e virologi da strapazzo?

7

Teoria nr. 4: Cast Away

Lo sapevate che l’annuncio di Tom Hanks di essere ammalato di coronavirus era il segnale occulto del fatto che è stato arrestato in quanto membro di una organizzazione mondiale pedofila? Cioè, puoi ripetere?

Teoria nr. 5: Avatar

Il nostro pianeta ha un’unica coscienza collettiva. Noi lo abbiamo maltrattato e adesso ne paghiamo le conseguenze. Ha ragione, dobbiamo tornare alla nostra Madre piantando i piselli nella terra e sborrare a più non posso in segno di riconnessione con Essa.

8

Teoria nr. 6: Umbrella Corporation

Il coronavirus è un’arma biologica di fattura umana. Come la SARS. I governi del mondo sono sottomessi all’industria medica. Freghete n’gulo, compà.

Teoria nr. 7: relativismo sociale

In Messico vivono 129 milioni di persone e ci sono solo 316 persone malate e due morti. Avete presente quanta gente muore ogni giorno in questo paese per altri motivi? Ma a me che cazzo me ne frega a me, io c’ho il diesel.

9

Teoria nr. 8: relativismo sociale bis

Lo volete capire sì o no che ci sono 8 miliardi di persone su questo pianeta e solo 15.000 sono morte di coronavirus? Mettete le cose nella giusta prospettiva. Questa cosa sarà finita nel giro di due mesi. La maggior parte di voi si è fatta influenzare dal panico generato dai media. Vi siete fatti influenzare anche da Fabio Lione, aggiungerei.

Teoria nr. 9: TOTAL WAR

Questo virus sta facendo esattamente quello che volevano i Poteri Forti. Ci sta dividendo emozionalmente, finanziariamente, geograficamente e spiritualmente. Siamo in guerra. Lo dicevano anche gli Impaled Nazarene. Coincidenze? Non creto.

10

Teoria nr. 10: we are the robots

Perché tutto il mondo è in agitazione di fronte a questo virus? Perché il 90% delle persone è fatto da robot. Lo dicevano anche i Kraftwerk. Coincidenze? Non creto.

11

Voi non fatevi influenzare da queste teorie, amici, e state tranquilli che presto tutto finirà, il Papa ne ha parlato con Dio. (Charles)

20200325_213135

20200325_212916

4 commenti leave one →
  1. Bacc0 permalink
    26 marzo 2020 14:50

    Ma ‘sto ciccione di merda quando esplode?

    "Mi piace"

  2. vito permalink
    26 marzo 2020 15:23

    Mia Khalifa su metalskunk ? è meraviglioso !

    "Mi piace"

  3. fylopaloma permalink
    26 marzo 2020 19:07

    Ma questa non gli aveva mandato un ordine restrittivo o qualcosa del genere?

    "Mi piace"

  4. weareblind permalink
    27 marzo 2020 09:19

    Ieri sera ho letto alle 22:30 e ho riso, non riuscivo a trattenermi, ho svegliato mia figlia poveretta.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: