Vai al contenuto

La gente non sa cosa si perde: i SABATON fanno un concerto in una sala spinning

3 febbraio 2014

sabatonspinning2014

Che l’heavy metal fosse la musica ideale per fare attività fisica ve lo avevamo già spiegato noi con la nostra mitologica top ten dei dischi da palestra di Metal Skunk. A fare ulteriore opera di proselitismo ci hanno pensato i Sabaton, che lo scorso 25 gennaio hanno tenuto un concerto durante una lezione di spinning presso una palestra di Falun, loro città natale. Lezione alla quale hanno preso parte attivamente tutti i membri del gruppo power metal svedese (a parte, ovviamente, il batterista), suonando e pedalando contemporaneamente. Che i metallari mica sono tutti birraioli panzoni che conducono uno stile di vita debosciato. Anzi, i Sabaton quando non sono in tour vanno in palestra tutti i giorni, ha spiegato la band al Dala-Demokraten, quotidiano di Falun di orientamento socialdemocratico che, abbiamo scoperto, dedica loro uno spazio abnorme, dimostrando quanto la comunità cittadina sia, giustamente, orgogliosa dei Sabaton. Se andate sull’homepage del giornale in questo momento, ad esempio, vedrete svettare un video dove il bassista Pär Sundström e il cantante Joakim Bróden (unici membri superstiti della formazione che ha registrato due anni fa il notevole Carolus Rex, dopo il quale chitarristi e batterista se ne sono andati per dare vita ai Civil War) spiegano – se google translator  non ha fatto troppo casino – che ora che l’aeroporto di Dala è aperto pure la domenica potranno atterrare anche gli aerei privati, una notizia che ci ha decisamente svoltato la giornata. I titoli di apertura, invece, riguardano la caccia al lupo e la nuova normativa sulle droghe leggere. Non c’è manco un pezzo su, che so, la Siria. L’unica notizia internazionale riguarda le accuse di molestie contro Woody Allen. Del resto, se vivi in una città dove i Sabaton suonano durante le lezioni di spinning, che motivi hai di curarti di ciò che accade nel resto del mondo.

Purtroppo ci sono solo questi due brevi video a testimonianza dell’irripetibile evento. Probabilmente domenica prossima il Dala-Demokraten uscirà con il Dvd del concerto in allegato e in questo momento mezza redazione sarà impegnata nella stesura del commento audio.




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: