Il nuovo disco dei CORMORANT scaricabile a libera sottoscrizione

Now two boys have been found rubbing linseed oil onto the school cormorant. Now some of you may feel that the cormorant does not play an important part in the life of the school but I remind you that it was presented to us by the Corporation of the town of Sudbury to commemorate Empire Day, when we try to remember the names of all those from the Sudbury area who so galantly gave their lives to keep China British. So from now on the cormorant is strictly out of bounds!

Ho scoperto da poco i Cormorant e la loro miscela, affascinante e personale, di black metal, psichedelia, progressive e richiami all’hard’n’heavy classico. Graziato dalla calda produzione analogica di Justin Weis, Dwellings è forse uno degli album più originali e interessanti usciti l’anno scorso. Se anche voi ve lo eravate perso ho una buona notizia: il disco è oggi scaricabile sulla pagina bandcamp del gruppo di San Francisco al prezzo che decidete voi. Libera sottoscrizione, insomma. Sulla stessa pagina si può comprare l’album a soli 12 dollari. I Cormorant sono 100% indipendenti, non hanno un contratto discografico e tutti i danari vanno a loro. Non fate gli spilorci, mi raccomando, questi ragazzi meritano davvero.

Oh… And, Jenkins… Apparently your mother died this morning.

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...