Tag Archives: la mensa di Odino

La mensa di Odino #20

FALLS OF RAUROS – Patterns in Mythology Mi ero innamorato dei Falls of Rauros nel periodo in cui il cascadian black metal era una cosa nuova e piena di speranze. Loro venivano dal Maine, quindi fuori dall’area per definizione interessata; per ironia della sorte, però, la città del Maine in questione si chiamava proprio Portland. Ascolto tuttora spesso i loro

Continua a leggere

La mensa di Odino #19

Come è tradizione da fine dell’anno, ci lanciamo in una serie di recuperoni per parlare di quei dischi che la nefasta abitudine alla procrastinazione lascerebbe altrimenti senza spazio su Metal Skunk. In questo caso è prioritario parlare dei POWERWOLF, usciti con The Sacrament of Sin qualche mese fa e non ancora recensiti su queste possenti pagine digitali. In realtà l’album non

Continua a leggere

La mensa di Odino #18

Dopo quattro anni ritornano i Battleroar, formazione ellenica di puro ed appassionato epic metal da qualche tempo sotto l’egida della Cruz del Sur, ormai etichetta di riferimento per il genere. Seguo i Battleroar dagli esordi: non sono mai stati un gruppo per cui strapparsi i capelli, ma allo stesso tempo hanno dei lampi di creatività davvero pregevoli. Codex Epicus è

Continua a leggere

La mensa di Odino #17, ovvero il recuperone di fine anno

Avevamo parlato degli ORDEN OGAN in occasione del precedente Ravenhead, disco carino ma non all’altezza del bellissimo To The End di tre anni prima. Questo Gunmen però li rimette potentemente in carreggiata e li rilancia come gruppo di punta del power metal tedesco degli anni ’10. La band di Dortmund infatti ha tutto per essere considerata grande, quantomeno nel proprio

Continua a leggere

La mensa di Odino #16: PILLORIAN, ALUNAH, PALLBEARER

Ci ho messo un bel po’ a scrivere qualcosa su Obsidian Arc, il debutto dei PILLORIAN, nuova band di John Haughm degli Agalloch. Il motivo è semplice: mi scervellavo cercando di scrivere qualcosa di brillante, visto che gli Agalloch (fino ad Ashes Against the Grain) sono uno dei miei gruppi preferiti. I Pillorian infatti ne erano stati presentati come gli eredi designati,

Continua a leggere
« Vecchi articoli