Monthly Archives: agosto 2018

Il gruppo perde i membri ma non il vizio: OBSCURA – Diluvium

Mi sono sempre chiesto perché gli Obscura facessero un così vasto utilizzo del vocoder. Alla fine per i Cynic poteva avere senso data la sua originalità; anche in Cosmogenesis lo potevo apprezzare perché faceva diventare quell’album come il punto d’incontro perfetto tra Cynic e Necrophagist (dai quali veniva metà formazione degli Obscura del 2009). Ma mò basta veramente però! Non

Continua a leggere