Tag Archives: Traffic

TAAKE // SELVANS // DEWFALL // KYTERION @Traffic, Roma 07.11.2018

I Taake sono oramai una presenza piuttosto costante in terra italica. Solo un paio di settimane fa si erano esibiti a Milano, come aveva testimoniato il sempre ottimo Bargone. E quella di stasera è una di quelle occasioni speciali da non perdere per nessuna ragione: la band di Bergen infatti, per festeggiare il ventennale del primo disco Nattestid Ser Porten

Continua a leggere

AVULSED / PERFIDIOUS / BLOODTRUTH / LECTERN @Traffic, Roma, 12.10.2018

I LECTERN sono il gruppo di Fabio Bava, vecchia conoscenza di chi leggeva il Metal Shock cartaceo. Si sono formati nel ’99 ma, a causa di una sfilza sterminata di cambi di line-up, hanno trovato una stabilità solo di recente. Per recuperare il tempo perduto, hanno pubblicato tre full in quattro anni, l’ultimo dei quali, Deheadment for Betrayal, uscito lo

Continua a leggere

Belphegor / Melechesh / De Profundis / Phandemya @Traffic, Roma, 24.06.2018

Purtroppo non sono riuscito ad arrivare in tempo per i Phandemya, gruppo romano di recente formazione che dalle influenze esplicitate sulla pagina Facebook mi era sembrato molto interessante. Quelle che mi erano sembrate più intriganti erano per esempio Gojira, Melechesh, The Faceless, Death e Opeth, anche se dal singolo che avevo ascoltato quelli più ingombranti mi erano sembrati i Kreator

Continua a leggere

Incantation / Suicidal Causticity / Dr. Gore / Neid @Traffic, Roma, 16.05.2018

Arrivo tutto ringalluzzito perché stavolta non sono uscito da lavoro troppo tardi e penso di riuscirmi a vedere tutti i gruppi di supporto e invece gli orari vengono rispettati con precisione elvetica e mi perdo quelli ai quali tenevo di più: i Neid. I viterbesi sono in giro da oltre un decennio e vantano un’attività live fittissima che li ha

Continua a leggere

Marduk/ Ragnarok/ Infernal War @Traffic, Roma, 09.05.2018

Charles: Ovvero: Della Sobrietà. Non ricordo precisamente quale sia stato l’ultimo disco dei norvegesi che sia riuscito ad ascoltare per intero senza rompermi le palle. Alla fine, della line-up originale degli anni ’90 è rimasto solo il leggiadro Jontho, il quale è passato dallo stare dietro alla batteria a dietro al microfono. Non so se su disco la cosa abbia

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »