Tag Archives: avere vent’anni

Avere vent’anni: RAGE – Lingua Mortis

  Immagino sappiate che i nostri amici Rage qualche tentazione sinfonica l’hanno sempre avuta. Già in Trapped! compaiono i primi, timidi archi, che nel seguente The Missing Link guadagneranno ancora più spazio, ben figurando nella suite Lost In The Ice, uno dei vari capolavori di quel disco. Il discorso si è ulteriormente ispessito con il successivo Black In Mind, dove

Continua a leggere

Avere vent’anni: JOE SATRIANI – st

Della sacra triade composta da Vai, Malmsteen e Satriani (che poi sarebbero i tre numi tutelari che praticamente qualunque chitarrista rock, prima dell’avvento di internet e youtube, citava come influenze principali se era un minimo addentro alla tecnica sullo strumento; i più smaliziati casomai poi ne aggiungevano anche altri, ma questi tre erano proprio l’abc, diciamo), quest’ultimo è quello che

Continua a leggere

Avere vent’anni: CATHEDRAL – The Carnival Bizarre

Veri eredi dei Black Sabbath, prima di tutto perché inglesi, riportano in Europa il baricentro del sabba nero negli anni ’90 e, quando il doom europeo si stava spostando sempre più verso il gothic, loro, i Cathedral, tornavano indietro nel tempo per ribadire il messaggio originale di Tony Iommi: lo personalizzano, lo elaborano, lo rallentano e lo rendono unico e

Continua a leggere
Recent Entries »