Vai al contenuto

Il nuovo video dei BLIND GUARDIAN orchestrali, perché la vita è sacrificio e sofferenza

8 novembre 2019

Cosa fa più schifo dei Blind Guardian orchestrali? Un video dei Blind Guardian orchestrali. Perché, fratelli e sorelle del vero metal, oggi è il tristo giorno in cui l’abominevole Legacy of the Dark Lands esce nei negozi, e la Nuclear Blast non ha perso tempo nel rendere pubblico il primo video estratto da uno dei pezzi a caso. A caso perché, da quello che ho sentito, i pezzi sono tutti uguali, fanno tutti più schifo di una cacata di gabbiano che vi cade in testa facendo splash lasciandovi completamente ricoperti di liquame bianco con pezzettoni di pesce maldigerito, e sono tutti ugualmente privi di senso.

Blind Guardian, voi non mi dovevate fare questo. Io sono cresciuto con il vostro mito e per me eravate più di un semplice gruppo musicale: eravate il mio stesso immaginario. Capisco che dopo una ventina d’anni è normale che un gruppo finisca bollito, ma c’è un limite a tutto: dischi di merda, e ok, rimasterizzazioni e rifacimenti di antichi capolavori assoluti della storia dell’Occidente, e ok, ma questa poltiglia indigeribile su DUE dischi non è giustificabile. Sarebbe giustificabile solo se fosse stata concepita per torturare i talebani come facevano i marines con il black album dei Metallica, che per inciso non mi ha mai fatto impazzire ma un confronto con questo autospurgo intasato è un insulto mortale non solo per il black album, ma – mi voglio rovinare – pure per St. Anger. Pure per Lulu, che possiate passare il capodanno sulla tazza del vostro cesso tedesco per indigestione di crauti marci. Anzi no, che l’esperienza potrebbe darvi l’ispirazione per un altro abominio del genere.

Non so più che dire. La vita è una merda. Vi prometto comunque che sarò forte e coraggioso, e ascolterò tutto il disco. Poi ve ne parlerò. Nel frattempo, lasciatemi solo con il mio dolore. (barg) 

15 commenti leave one →
  1. Arkady permalink
    8 novembre 2019 15:36

    Alone viola = AIDS
    Alone arancione?

    "Mi piace"

  2. Un utente di passaggio permalink
    8 novembre 2019 17:02

    Un recensore serissimo, è impossibile opporsi ad argomentazioni tanto sensate scaturite dopo l’elevato numero di un ascolto. Quando poi il black album viene paragonato a strumento di tortura, ho capito subito l’assoluta verità: se le canzoni non sono tutte veloci e se c’è un altro strumento oltre a batteria/basso/chitarra, l’album fa schifo ed è una poltiglia tutta uguale. Saluti da un compagno true metaller come te! Ora scusa ma torno ad ascoltare kill’em all per la 700esima volta.

    "Mi piace"

    • 8 novembre 2019 18:28

      C’è la mia recensione positiva agli Alcest letteralmente un post più in basso

      Piace a 1 persona

    • Cattivone permalink
      9 novembre 2019 07:39

      “Quando il black album viene paragonato a strumento di tortura”.
      Minchia figliolo, va bene non capire il senso di una frase, ma tu esageri.

      "Mi piace"

  3. Magus79 permalink
    8 novembre 2019 17:05

    È un disco solo, il secondo è la versione strumentale, l’ho ascoltato e secondo me è valido, ha un pó della colonna sonora, purtroppo il tuo problema è che lo sentirai ma non lo ascolterai

    "Mi piace"

  4. weareblind permalink
    8 novembre 2019 17:30

    Un abbraccio forte a Barg. I miei At the Gates hanno fatto uscire due buoni album dopo Slaughter, i BG… Ripeto, un abbraccio.

    "Mi piace"

    • Arkady permalink
      8 novembre 2019 18:53

      No ok, va bene tutto, ma i BG hanno fatto un filotto di 6 album incredibili, che poi siano calati ok, ma 6 album di fila di caratura elevatissima non è da tutti. Che poi non piacciano è un altro discorso.

      "Mi piace"

      • 8 novembre 2019 19:11

        Mi permetto di puntualizzare: cinque capolavori assoluti, due dischi della madonna che da soli polverizzano il 99.9% della “concorrenza”, e un gran bel disco.

        "Mi piace"

      • weareblind permalink
        8 novembre 2019 19:15

        I BG hanno il loro senso fino a Nightfall. Ma qui si parla di quest’ultimo. Io ho soddisfazione dagli ultimi 2 ATG post Slaughter. Per quello facevo un parallelo. Invece quest’ultimo BG è uno strumento di tortura. Va bene se siete cenobiti.

        "Mi piace"

      • Arkady permalink
        8 novembre 2019 19:18

        Si forse cosi è più preciso

        Piace a 1 persona

  5. Nero permalink
    8 novembre 2019 17:37

    Rottura di palle che cresce con gli ascolti. Si parte con aspettative bassissime e si finisce con la voglia di essere sordi per non sentire mai più questa merda. Il video è quasi più ridicolo di un video qualsiasi degli immortal

    Piace a 1 persona

  6. Mirko permalink
    8 novembre 2019 22:39

    Uno dei video più cretini che abbia mai visto. Nemmeno i Dimmu Borgir potrebbero raggiungere certe vette.
    Mi domando PER CHI sia stato realizzato un prodotto discografico simile, oltretutto spendendo pure un sacco di grano…. Boh, a me sembra una frociata proprio come idea, al di là del risultato finale che non giudico perché non l’ho sentito.

    "Mi piace"

  7. Cattivone permalink
    9 novembre 2019 07:36

    Un paio di giorni fa avevo letto un articolo del Belardi in cui mi pareva di aver capito che lo attendesse con trepidazione, solo smorzata dalle aspettative eccessive che vi hanno costruito intorno.
    Sarei curioso di leggere delle vostre conversazioni in cui parlate del disco, a confronto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: